Questo sito utilizza i cookie per il suo corretto funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'articolo sulla Privacy.

Cliccando su "Accetto", acconsenti all’uso dei cookie secondo quanto indicato in tale articolo.

red velvet26

 

"Cucinare è un modo di donare"

 
Io dono a voi questa ricetta. Fatene buon uso e deliziate il palato di chi vi sta accanto!
 

STRUMENTI

  • bicchiere
  • cucchiaio
  • bacinella
  • planetaria (se in possesso)
  • marisa
  • cartaforno
  • teglia 35x35 (anche di altra misura)

 

INGREDIENTI

Latticello

  • 125 gr yogurt magro
  • 125 gr latte scremato
  • 1 cucchiaio di succo di limone (13 gr)

Pandispagna

  • 200 gr di zucchero
  • 180 gr di olio di semi di arachidi (o altro olio)
  • 280 gr di farina
  • 3 uova
  • 10 gr di cacao amaro
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1 cucchiaino di colorante rosso liquido
  • 1 cucchiaino di aceto
  • 1 cucchiaino di bicarbonato

Aceto e bicarbonato servono per la lievitazione

Crema

  • 250 gr di mascarpone
  • 250 ml di panna fresca liquida da montare
  • 80 gr di zucchero a velo
  • vaniglina

PROCEDIMENTO

Preparate il latticello.

Inserite nella bacinella lo yogurt, il latte e il succo di limone. Mescolate bene per far amalgamare gli ingredienti. Fate riposare per 30 minuti a temperatura ambiente.

red velvet 1

red velvet 2

red velvet 28

Preparate il pandispagna.

Rompete le uova nella bacinella e sbattetele utilizzando le fruste.

red velvet 3

 

Tenendo in funzione lo sbattitore aggiungete lo zucchero, olio di semi e il latticello preparato in precedenza.

Il latticello viene anche venduto, ma per la semplicità della preparazione ho preferito farlo in casa.

red velvet 4

red velvet 6

red velvet 12

Sempre con lo sbattitore acceso aggiungete mano a mano la farina.

red velvet 8

Quando è tutto ben amalgamanto aggiungete il cacao amaro e il colorante rosso.

red velvet 14

red velvet 15

Per far lievitare mettete aceto e bicarbonato nelle quantità indicate nella ricetta.

Preriscaldate il forno a 180°.

Prendete una teglia, precedentemente foderata con cartaforno e versate l'impasto, stendendolo uniformemente sulla teglia.

Fate cuocere a forno statico a 180° per 15-20 m. Io sono partita impostando 15 minuti e ho controllato la cottura.

Ricordate che ogni forno scalda in modo diverso e per questo vanno sempre controllate le cotture.

Mentre si scalda procedete con la preparazione della crema.

Mettete il mascarpone, la panna fresca e lo zucchero a velo e con le fruste mescolate.

red velvet 17

red velvet 19

red velvet 21

Una volta cotto il pandispagna, tiratelo fuori e rigiratelo su se stesso in modo da far asciugare molto bene ache la parte inferiore.

Date alla torta la forma che più vi piace, ma ricordate che è una torta a strati, per cui tagliate il pandispagna in modo da far venire fuori almeno 3 strati.

Iniziate ad assemblare. Pandispagna e strato di crema e così via.

La parte esterna decidete voli se ricoprirla con la crema fatta o se fare altre decorazioni.

 

Buona ricetta !

Carlotta

 

 

Da Instagram